Johnnie Sayre

Padre, fosti saggio a incidere per me: "sottratto al male futuro".

Sex and the city 2. Ok, manteniamo la calma. 29/04/2010

Filed under: attualità,fashion,pillole gay,Uncategorized — johnniesayre @ 11:58 am
Tags: , ,

Risale ormai a qualche settimana fa l’uscita del secondo poster, in cui SJParker indossa uno splendido abito Pucci. A questo è seguito il secondo, ed esteso, trailer. Ben due minuti e venti da lasciare senza fiato, almeno per i fan accaniti della serie, like me! ^^

p.s.: il trailer conferma la presenza di Penelope Cruz, Liza Minnelli e il “ritorno” di Aidan Shaw!

 

Penelope Cruz per Vogue Paris. 22/04/2010

Filed under: attualità,fashion — johnniesayre @ 10:47 am
Tags: ,

Dopo Carla Bruni ed altri “celebri” esempi continua la nuova mania: affidare, più o meno, la direzione di riviste a personaggi famosi in occasioni speciali. Stavolta a scomodarsi è persino l’edizione francese di Vogue, che affida la direzione del numero speciale di maggio a Penelope Cruz, interamente dedicato alla lotta all’AIDS. Naturalmente l’occasione diventa alla fine una parata di star impegnate nell’iniziativa: oltre, ovviamente, alla Cruz, Meryl Streep, Gwynet Paltrow, Naomi Watts, Kate Winslet, Julianne Moore, Pedro Almodovar e Bono, onnipresente in queste occasioni.

Per l’edizione speciale, in edicola dal 23 aprile, sono state realizzate tre copertine: quella in alto, di gruppo, e due che hanno per protagonista la Cruz con, rispettivamente, Meryl Streep e Bono.

 

Il lato gay del calcio. 19/04/2010

Filed under: attualità,pillole gay — johnniesayre @ 7:07 am
Tags: ,

Due giocatori storici del Manchester United, Neville e Scholes,  “festeggiano” una vittoria in extremis nel derby con il Manchester city.

 

15-04-1990/15-04-2010. 15/04/2010

Filed under: attualità,pillole gay — johnniesayre @ 11:32 pm
Tags: ,

Venti anni fa moriva Greta Garbo. Nata in una famiglia di contadini svedesi, da giovane lavora come shampista e commessa ai grandi magazzini, fino a che non scopre il cinema: o meglio, il cinema scopre lei. Conquista il cinema tedesco, poi Hollywood, e costruisce intorno a sé quel mito di donna fredda, sfuggente, misteriosa, capricciosa, che poi rifiuterà ritirandosi dalle scene e ritirandosi a vita privata a soli 36 anni, dichiarando di voler solo “essere lasciata in pace”. Venti anni dalla morte, sessanta dalla sua ultima apparizione sul grande schermo e ottantasei dalla nascita, ma il mito di “austera fondatrice di un ordine religioso chiamato cinema” (F.Fellini) sopravvive.

 

Il coming out che coming out non era si fa interessante. 14/04/2010

Filed under: absurd,attualità,pillole gay — johnniesayre @ 6:05 am
Tags: , ,

Ok, una lunga, lunghissima assenza: noia, impegni, vita mondana… ok, un po’ mi scocciava anche,chiedo scusa.😄

Ad ogni modo, a questo non ho saputo resistere. L’omosessualità di Ricky Martin era un po’ il segreto di pulcinella, insomma roba di pubblico dominio, quindi il coming out mi ha stupito poco ed è stato anche poco divertente; ma c’é stato anche chi ha trovato il modo di costruirci un business intorno: la Yardley, azienda di cosmetici che pubblicizza il nuovo waterproof mascara, quindi resistente alle lacrime, per tutte le fan disperate.

Perchè le fan piangano con eleganza. Geniale.

 

stand-by. 19/02/2010

Filed under: personale — johnniesayre @ 2:34 pm
Tags:

Assenza causa esami imminenti. I’m sorry.

 

Senza parole. 10/02/2010

Filed under: absurd,fashion,pillole gay — johnniesayre @ 11:24 pm
Tags: , ,

A volte il risultato è ridicolo, altre volte il punto di partenza è anche peggio.